ENEL X & HERE – City Analytics – Mappa di Mobilità

Analisi dei flussi di mobilità nazionale, per supportare l’analisi delle misure di contenimento e degli scenari di ripresa del Paese

Cosa è City Analytics – Mappa di Mobilità?

La soluzione City Analytics – Mappa di Mobilità, proposta in forma gratuita da Enel X in partnership con HERE Technologies, si pone l’obiettivo di produrre indicatori statistici volti a supportare il Paese in questa fase di emergenza dovuta alla pandemia Covid-19.

La soluzione è uno strumento che, nel rispetto della normativa vigente in termini di privacy, analizza la mobilità, mettendo a disposizione degli enti interessati (pubbliche amministrazioni, protezione civile) degli indicatori che consentono di analizzare su tutto il territorio nazionale i macro flussi – fornendo in particolare una stima dei movimenti, dei chilometri percorsi e dei principali punti di ingresso ed uscita da un’area geografica selezionata (Regione, Provincia, Comune).

In cosa consiste il servizio?

Il servizio consiste in una mappatura dei macro flussi di mobilità sul territorio italiano con una vista aggregata a livello regionale, provinciale e comunale ed è basato sull’analisi di dati anonimizzati e aggregati, provenienti da veicoli connessi, mappe e sistemi di navigazione, normalizzati tramite correlazioni con location data provenienti da applicazioni mobile e con open data della PA.

Come posso avere accesso a City Analytics – Mappa di Mobilità?

Questi quattro indicatori sono disponibili a tutti gli utenti / cittadini attraverso una web dashboard accessibile dal sito Enel X all’indirizzo: www.enelx.com/it/it/smart-city/soluzioni/soluzioni-smart-city/dashboard-covid-19.

Da quando è disponibile il servizio?

Il servizio, con gli indicatori previsti per la Dashboard pubblica, è disponibile dal 9 Aprile 2020.

Fino a quando la soluzione rimarrà online?

Di recente, visti i feedback positivi raccolti da molte Amministrazioni, il servizio inizialmente previsto fino al 31 maggio 2020 è stato prorogato sino al 31 luglio 2020. Durante i prossimi mesi si valuterà se estendere ulteriormente la durata del servizio, a seconda dell’evoluzione dell’emergenza.

Quali sono gli indicatori di mobilità usati e come li devo interpretare?

Di recente è stato reso disponibile – per gli Indicatori Variazione movimenti, Variazione Chilometri e Variazione Flussi in Entrata / Uscita – anche un confronto tra il giorno selezionato e la media ponderata per corrispettivo giorno della settimana del periodo di “Lockdown”, 22 Marzo – 3 Maggio 2020.

Gli indicatori sono rappresentativi della mobilità del mio Comune?

Sì, su base statistica. Laddove i dati delle tracce di viaggio della singola giornata non raggiungessero un volume statisticamente rappresentativo, non verranno rappresentati sulla mappa e non verranno prodotti gli indicatori relativi alla giornata. In questo caso, il comune interessato non viene colorato.

La soluzione è un sistema di tracing e traccia gli spostamenti individuali?

No. La soluzione non è un sistema di tracing, né analizza la presenza di popolazione o gli assembramenti sul territorio. I dati utilizzati per sviluppare la soluzione non sono individuali, ma dati anonimi e aggregati. Gli indicatori prodotti forniscono evidenze in relazione ai macro flussi di mobilità registrati nei confini Regionali, Provinciali e Comunali – e pur essendo statisticamente rappresentativi degli spostamenti non forniscono evidenze di dettaglio in merito agli spostamenti individuali.

Come viene protetta la mia privacy?

La privacy dell’individuo è una costante fondamentale del nostro lavoro, per questo tutti i dati utilizzati nelle analisi sono gestiti in forma anonima e aggregata, senza possibilità di accesso al dato singolo e in piena ottemperanza delle vigenti normative di privacy e in compatibilità con le indicazioni del GDPR (EU General Data Protection Regulation).

Tutti i dati sono gestiti in forma anonima e aggregata in modo tale che non sia possibile in nessun modo risalire alle persone fisiche di cui si trattano i dati elementari e che hanno dato la disponibilità al trattamento dei loro dati dopo essere stati opportunamente informati.

Cosa stimano gli indicatori relativi ai movimenti e chilometri?

Gli indicatori relativi ai movimenti e ai chilometri stimano l’incremento o il decremento dei macro flussi di mobilità (rispettivamente spostamenti e chilometri percorsi) del giorno selezionato rispetto ad una media ponderata per corrispettivo giorno della settimana del periodo di riferimento 13 Gennaio – 16 Febbraio 2020 (Baseline) e del periodo 22 Marzo – 3 Maggio 2020 (Lockdown).

Gli spostamenti alla base dell’analisi dei movimenti e dei chilometri sono ottenuti tramite l’analisi delle tracce digitali prodotte da dati veicolari, sistemi di navigazione, mappe e mobile Apps – le tracce vengono intese come diverse posizioni raccolte nella sequenzialità di tempo / spazio e relative alle ID univoche anonime.

Cosa stimano gli indicatori relativi ai flussi in ingresso ed uscita da una data area geografica? Quale è la differenza con le Matrici Origine Destinazione a disposizione delle Pubbliche Amministrazioni nel portale YoUrban?

Gli indicatori relativi ai flussi in ingresso ed uscita, data una specifica area geografica (Regione, Provincia o Comune) mostrano i flussi da e verso le aree limitrofe, calcolati in percentuale sul totale spostamenti della giornata rilevati nell’area data.

Gli indicatori prendono dunque in esame quelle che sono le aree geografiche attraversate, subito prima di entrare/uscire dall’area geografica di riferimento – non rappresentano delle matrici / origine destinazione a lungo raggio. Questa ulteriore informazione viene invece resa disponibile - anche in questo caso gratuitamente - alle Pubbliche Amministrazioni, attraverso delle Matrici di Origine/Destinazione e dopo registrazione sul portale YoUrban di Enel X.

Cosa stimano gli indicatori relativi alla Variazione Flussi in Entrata ed Uscita? Che differenza c’è tra questi indicatori e la distribuzione flussi in entrata ed uscita?

Gli indicatori Variazione Flussi in Entrata e Variazione Flussi in Uscita stimano per l’area selezionata – Regione o Provincia - l’incremento o il decremento dei macro flussi di mobilità inter-regionali o inter-provinciali del giorno selezionato rispetto ad una media ponderata per corrispettivo giorno della settimana del periodo di riferimento 13 Gennaio – 16 Febbraio (Baseline), rispetto al periodo 22 Marzo – 3 Maggio 2020 (Lockdown) e rispetto al medesimo giorno della settimana precedente.

Questi due nuovi indicatori, pensati per supportare le Amministrazioni nella fase 2 dell’emergenza, consentono quindi di verificare come mutano nel tempo gli spostamenti inter-regionali ed inter-provinciali. Gli indicatori sono disponibili per tutte le Regioni Continentali (non disponibili per Sardegna e Sicilia) e per tutte le province italiane, incluso quelle insulari, dove si sia raggiunta la soglia minima di tracce digitali necessaria per la validazione statistica.

Gli indicatori distribuzione flussi in entrata e distribuzione flussi in uscita, mostrano invece per l’area selezionata e per il giorno selezionato la ripartizione percentuale dei movimenti in entrata/uscita dall’area dando evidenza in percentuale delle principali aree attraversate (Regioni, Comuni o Provincie) prima di entrare o subito dopo esser usciti dall’area selezionata.

Se sono una Pubblica Amministrazione posso avere accesso ad informazioni aggiuntive?

Le Pubbliche Amministrazioni potranno avere accesso, sempre gratuitamente e previa registrazione al portale YoUrban, alle Matrici Origine Destinazione settimanali - realizzate ad hoc da Enel X a partire da dati anonimizzati ed aggregati provenienti da mobile applications. Nell’area dedicata del portale sarà possibile scaricare ed utilizzare – esclusivamente per finalità istituzionali – le seguenti analisi:

Le Matrici Origine / Destinazione integrano gli indicatori pubblici consentendo alle PA di analizzare al meglio i macro flussi a lungo raggio, e la stima delle provenienze su tutto il territorio nazionale.

Gli aggiornamenti di queste analisi saranno disponibili ad intervalli periodici a partire dal 15 Aprile 2020.

Quando saranno disponibili le informazioni aggiuntive disponibili per le Pubbliche Amministrazioni?

Il 15 Aprile 2020 verrà predisposto l’accesso ai dati delle matrici Origine Destinazione settimanali relative al periodo Gennaio – Marzo 2020 per le Pubbliche Amministrazioni e la Protezione Civile, che ne faranno richiesta.

Come si differenzia City Analytics – Mappa di Mobilità dalle varie iniziative apparse negli scorsi giorni sui media?

  1. Fornisce indicatori anche sui piccoli comuni. La soluzione e gli indicatori pubblici proposti da Enel X ed HERE stimano i macro flussi di mobilità sull’intero territorio italiano, con una vista di dettaglio a livello Regionale, Provinciale e Comunale – prendendo in analisi anche i comuni più piccoli e mostrando statistiche lì dove il campione dei dati è rappresentativo statisticamente (circa 95% dei comuni italiani).
  2. City Analytics – Mappa di Mobilità è una soluzione dinamica e aggiornata quotidianamente. Entro mezzogiorno di un determinato giorno sono disponibili i dati fino alla mezzanotte del giorno precedente.

Come si usa la mappa?

Seleziona l’area di riferimento cliccando direttamente sulla mappa. Apparirà una targhetta nera sulla sinistra con il nome dell’area selezionata (es. Lombardia, Milano o Settimo Milanese). Clicca in un qualsiasi punto fuori dall’Italia o la “x” sulla targhetta nera per uscire dalla selezione.

Seleziona la data dal calendario presente in calce alla mappa.

Seleziona l’indicatore che vuoi visualizzare dal menù a tendina sulla sinistra.

Quali sono i dati cartografici?

Per il calcolo dei movimenti è utilizzato il data set cartografico di HERE. L’accuratezza e la flessibilità di questo strumento permettono di avere una navigazione intuitiva e un’immediata rappresentazione grafica. Le informazioni sono comunque rappresentate considerando quelli che sono i confini amministrativi secondo le informazioni attualmente presenti sul database ISTAT.

Perché alcuni piccoli comuni sono visualizzati in grigio?

Laddove i dati delle tracce di viaggio della singola giornata non raggiungessero un volume idoneo e statisticamente rappresentativo, verranno visualizzati in colore grigio sulla mappa e non verranno prodotti gli indicatori relativi alla giornata.